CMT - Centro Musicale Territoriale

via Vittorio Veneto 27 - Cambiago (MI)

Codice fiscale 91571410157

Questo sito e gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al loro funzionamento. Cliccando su uno dei link qui presenti in questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Powered by

Stampa e territorio

Associazione senza scopo di lucro per la buona comunicazione

Silvio Moscatelli

Silvio Moscatelli ha iniziato in giovane età lo studio del violino presso il Conservatorio della sua città sotto la guida del M° Osvaldo Scilla, diplomandosi brillantemente nel 1982.

Ha subito intrapreso un’intensa attività concertistica che lo ha portato ad esibirsi in varie formazioni cameristiche, in duo, trio, quartetto con il pianoforte e come solista con orchestra, esibendosi per le associazioni musicali più prestigiose nelle più importanti sale e teatri delle maggiori città italiane. Ha effettuato tournèe in Francia, Belgio, Germania, Svizzera, Finlandia e Brasile, riscuotendo sempre notevoli consensi di pubblico e di critica.

Ha collaborato in qualità di solista con numerosi complessi cameristici tra i quali: il complesso d’archi “Nova Musicorum Arcadia”, l’Orchestra da camera “Franco Ferrara” e il gruppo strumentale “Luigi Boccherini”.

Dal 1987 si dedica attivamente all’esecuzione del grande repertorio virtuosistico per violino e orchestra, è regolarmente invitato da enti sinfonico orchestrali italiani ed esteri quali: l’Ente Sinfonico Orchestrale Barese, l’Orchestra “Niccolò Piccinni”, l’Orchestra Sinfonica di Stato Rumena e l’Orchestra “Piccola Sinfonica di Milano” (all’interno della quale ha ricoperto il ruolo di Konzertmeister e solista per 12 anni consecutivi).

Ha effettuato numerose registrazioni televisive e radiofoniche per importanti emittenti di stato e private italiane ed estere: RAI 3 , Radio Televisione della Svizzera Italiana, Antenne 2 e molte altre.

È primo violino concertatore del “Capriccio Harmonico Ensemble” e del Quartetto d’Archi “Musica Vera”. Incide per le case discografice Fonè e EUCLED (European Classic Edition).

Suona su un violino Jovine Floreno Guidantus del XVIII secolo che alterna ad un Lorenzo Ventapane dello stesso periodo (quest’ultimo strumento in uso per gentile concessione della Prof.ssa Simona Scilla, figlia del proprio Maestro).

Già membro del Consiglio Accademico dal 2007 al 2010, dal 2010 al 2013 ha ricoperto il ruolo di Delegato Coordinatore Responsabile della Produzione Artistica e Musicale presso il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano.

È titolare della cattedra di violino principale presso il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano.